STORIE DI JAZZ

Riprendono dopo la pausa natalizia gli appuntamenti musicali targati Q Bar e Scuola di Musica “Gershwin” con la rassegna “Storie di jazz”, giunta alla sua 15^ edizione, in programma da giovedì 28 gennaio fino ad aprile 2016. La direzione artistica è di Maurizio Camardi, mentre il coordinamento organizzativo è curato dalla Scuola di Musica Gershwin.

Dopo il successo degli appuntamenti della prima parte di stagione con Quintet Lounge, Donna Gardier, Franco Cerri e Rachel Gould, il Q Restaurant Lounge Bar riapre i battenti con una programmazione ancor più eterogenea in cui l'improvvisazione jazz abbraccia altre sonorità, in particolare soul, blues, funk e pop.

La prima parte dell'anno si svilupperà nel periodo gennaio-febbraio con 2 imperdibili appuntamenti che regaleranno al pubblico serate di grande energia riproponendo una rivisitazione speciale di grandi successi internazionali a cavallo tra i vari generi.

Si comincia giovedì 28 ottobre con un evento speciale che vedrà protagonisti insieme sul palco due gruppi molto amati dal pubblico con ben 11 artisti per una partenza col botto dedicata alla storia della musica pop e rock.
Da una parte la POPCORNER BAND, collettivo di 8 elementi – guidati dalle voci di Enrico Merigliano e Fiorenza Franceschi – che unisce due generazioni di musicisti e che recentemente è tornato a calcare le scene tornando a suonare insieme la musica che li ha visti crescere in un periodo di miti: il flower power, Haight-Ashbury, ma anche la West Coast americana; la chitarra essenziale di Bob Dylan e le chitarre e le voci armoniche degli America; la raffinatezza di James Taylor e le magie di Cat Stevens e Crosby, Stills, Nash & Young. Insomma un considerevole miscuglio di emozioni di cui il pop è il denominatore comune. Un “angolo di pop”, da cui il nome della band, che coinvolgerà il pubblico in una girandola di successi da Supertramp a Santana, da James Taylor a Stevie Wonder, dai Beatles ai Toto.
Dall'altra una colonna portante del jazz nazionale, il sassofonista Jacopo Jacopetti, con il progetto THE WAY BACK che lo vede protagonista insieme al bassista Paolo Andriolo e al chitarrista Beppe Bertolino: tre musicisti straordinari, con oltre 30 anni di esperienza e provenienti da diverse esperienze musicali, che si ritrovano in un live che propone il repertorio italiano e internazionale di ieri e di oggi (Beatles, Burt Bacharach, Bruno Lauzi, Lucio Battisti, James Taylor, George Benson, Michael Jackson) con grande feeling e personalità includendo anche composizioni originali. Per l'occasione verrà presentato in anteprima il primo cd ufficiale del trio intitolato “Simple Songs” a cui hanno partecipato alcune voci importanti come Donna Gardier (collaboratrice di Sting e Billy Ocean) e Paola Casula.

Il secondo appuntamento, giovedì 11 febbraio, sarà una prima assoluta che vedrà salire sul palco del Q tre grandi voci femminili della musica soul, riunite insieme per un evento speciale con una all star band. Le cantanti americane LOIS MAHALIA e KATIE incontreranno la splendida voce di CHIARA LUPPI nel progetto “The Soul night-La notte del Soul”: un viaggio coast-to-coast tra Italia e Stati Uniti che unisce tre star del palcoscenico che si stanno affermando a livello internazionale. Lois e Katie, infatti, sono molto famose negli Stati Uniti dove sono frequenti le partecipazioni a TV show e programmi dedicati alla musica soul, mentre Chiara Luppi è attualmente impegnata sia come cantante e attrice di grandi opere musical (tra cui “I Promessi Sposi”) sia con progetti che l'hanno portata di recente ad esibirsi a New York. Un concerto-evento che renderà omaggio alle grandi voci della soul music con una all star band guidata dal sassofonista Maurizio Camardi e composta da Ivan Zuccarato alle tastiere, Riccardo Bertuzzi alla chitarra, Paolo Andriolo al basso e Ricky Quagliato alla batteria.

I concerti avranno inizio alle 21.30 e ci sarà come sempre la possibilità di cenare al ristorante del Q con particolari jazz menu à la carte preparati per l'occasione. L'ingresso agli spettacoli prevede un biglietto che include la prima consumazione.
E' possibile, anzi consigliato, prenotare i posti a cena al Q Restaurant (049.8751680) o acquistare i biglietti per il solo concerto in prevendita presso Gabbia Dischi (0498751166), HiFi Shop (0499877480) o rivolgendosi alla Scuola di Musica Gershwin (342.1486878 - info@storiedijazz.com)


Per informazioni: 342/1486878 - info@storiedijazz.comwww.storiedijazz.com

VOCI NELL'ARIA

Pedrocchi Hour e Voci nell’aria insieme per 3 serate di grande musica, atmosfere suggestive e ottimo cibo

La programmazione di eventi del “Caffè senza porte” si arricchisce di alcuni nuovi appuntamenti all’insegna della musica.

A partire da giovedì 17 luglio, infatti, Pedrocchi Hour ospita la tredicesima edizione di Voci nell’aria , rassegna musicale curata dalla Scuola di Musica “Gershwin”, realizzata con il contributo dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Padova e in collaborazione con Caffè Pedrocchi e Banca Mediolanum.

Voci nell’aria propone, nella splendida cornice del plateatico esterno del Caffè Pedrocchi, un ideale viaggio musicale in tre tappe che spazia dai grandi classici americani alla canzone d'autore, dal rhythm 'n' blues alla musica leggera, con artisti italiani e internazionali. In questa tredicesima edizione si alterneranno sul palco nomi del calibro di: Alan Farrington (17 luglio), Chiara Luppi (24 luglio) e Vittorio Matteucci (28 agosto) che si esibiranno nell'orario dell'aperitivo a partire dalle ore 19.30 in un crescendo che coinvolgerà il pubblico con proposte musicali ed enogastronomiche di qualità.

Una formula rinnovata dunque per una rassegna che da 13 anni si rivolge non solo agli appassionati e ai clienti del Caffè, ma a tutti i frequentatori serali del centro cittadino.

Si comincia giovedì 17 luglio con l'evento di apertura che vedrà protagonista il cantante inglese ALAN FARRINGTON che si esibirà anche alla chitarra accompagnato da un altro chitarrista, Simone Boffa. Una proposta che spazierà dalle musiche di George Gershwin, Cole Porter e Frank Sinatra a canzoni più recenti ma altrettanto immortali firmate da John Lennon, Paul McCartney, Stevie Wonder e altri. Un omaggio alle grandi voci dello swing e della canzone d'autore inglese e americana.

La settimana successiva, giovedì 24 luglio sempre dalle 19.30, una delle voci soul più apprezzate del panorama musicale attuale, la cantante italo-armena CHIARA LUPPI, che accompagnata dal tastierista Ivan Zuccarato proporrà il suo abituale repertorio funk, soul e rhythm 'n' blues alternando anche qualche incursione della musica leggera italiana e internazionale.

Un concerto da non perdere con un'artista che vanta esperienze importanti sia in ambito pop - con collaborazioni con artisti di livello internazionale - sia nel genere musical con ruoli di primo piano ricoperti in opere di grande successo come "Romeo e Giulietta" (nel ruolo di Nutrice) e "I Promessi Sposi" (nel ruolo di Perpetua). Nel 2013 partecipato al programma televisivo "The Voice of Italy" e pochi mesi fa ha concluso la sua prima tournée negli Stati Uniti.

A chiudere il programma, dopo la pausa estiva, un altro grande artista, VITTORIO MATTEUCCI che si esibirà giovedì 28 agosto dalle 19.30 in Confidenze Musicali, un dialogo con il tastierista Pietro Pastore in cui il duo proporrà nuove versioni delle più amate canzoni italiane e straniere. Un cantautore che vanta oltre 30 anni di esperienza sui palcoscenici con più di 150 canzoni scritte prendendo le mosse dalla tradizione italiana dei cantautori. Dopo svariate esperienze televisive (Buona Domenica, Maurizio Costanzo Show, Ballando con le Stelle) negli ultimi anni si è concentrato sulle opere musical di cui è stato protagonista sia come attore sia come autore delle musiche (Jesus Christ Superstar, Notre Dame de Paris, Tosca Amore Disperato, Dracula Opera Rock, La Divina Commedia, I Promessi Sposi).

Si conferma così il successo di Pedrocchi Hour, l’aperitivo serale del caffè Pedrocchi che propone un originale mix di musica, divertimento, ottimo cibo e promozioni per studenti. Il nuovo aperitivo estivo, 5 euro per birra, coca cola, spritz o prosecco, con fiche per accedere al buffet, presenta un’offerta food originale e sfiziosa capace di mescolare piatti della tradizione, portate estive e soluzioni pensate specificatamente per i vegetariani.

Pedrocchi Hour propone tutte le sere, proprio nel centro di Padova, un format originale scandito dal suono della campana dello chef che annuncia agli ospiti del locale l’arrivo di una deliziosa sorpresa, solitamente un piatto caldo.

 

Per prenotazioni e informazioni chiamare i numeri 049.8781231 e 342.1486878 o scrivere a eventi@caffepedrocchi.it.

 

Modalità di ingresso e prenotazione

Formula buffet, music & drink a 5 euro. Si consiglia la prenotazione.

Info e prenotazioni: 049/8781231 - 342/1486878 / eventi@caffepedrocchi.it

In caso di maltempo gli spettacoli si svolgeranno all'interno del Caffè.


Programma completo

giovedì 17 luglio dalle ore 19.30

ALAN FARRINGTON DUO

Alan Farrington (voce, chitarra) – Simone Boffa (chitarra)

 

giovedì 24 luglio dalle ore 19.30

CHIARA LUPPI DUO

Chiara Luppi (voce) – Ivan Zuccarato (pianoforte)

 

giovedì 28 agosto dalle ore 19.30

VITTORIO MATTEUCCI DUO

Vittorio Matteucci (voce) – Giuliano Pastore (pianoforte)

UNIVERSI DIVERSI-SACRE ARMONIE

SacreArmonie – Sacro, profano, spiritualità e sapere.

Un contenitore che vuole mettere in primo piano alcuni dei tratti identificativi della nostra Città. Da una parte la Città della scienza e del sapere, con la sua prestigiosa quanto antica Università, la città di Galileo, dei grandi nomi della medicina e del pensiero filosofico moderno; dall'altra la Città dell'arte e della spiritualità, baciata dal genio artistico di grandi maestri in diversi periodi storici, Giotto sopra tutti, ma anche la città della basilica di Sant'Antonio, riferimento per molti pellegrini provenienti da ogni parte del mondo. Tratti forti, che nei secoli si sono confrontati e scontrati dando luogo a quel tessuto culturale che è l'anima profonda di questa Città. SacreArmonie vuole essere un momento di riflessione spirituale, scientifica, artistica a partire da queste tematiche, con uno sguardo aperto sul futuro.

La rassegna “SacreArmonie”, giunta quest’anno alla quarta edizione, continua a porsi l’obiettivo di indagare la relazione tra sacro, profano, spiritualità e sapere, tratti distintivi che caratterizzano da sempre l’animo profondo della nostra città. Un importante momento di riflessione spirituale, scientifica, artistica su tematiche forti che sono state motivo di confronto nell’arco dell’intera storia cittadina.
Quest’anno più che mai il programma di “SacreArmonie” intreccia mondi e culture in un'apparente relazione di incontro/scontro, a partire dalla scelta dei palcoscenici degli spettacoli: cattedrali profane che ospiteranno traiettorie di rara spiritualità e luoghi del sacro che si presteranno a diventare veri e propri teatri.
Undici appuntamenti che racconteranno passato, presente e futuro con chiavi di interpretazione assolutamente eterogenee e originali ed alcune “prime assolute” di grande prestigio per la nostra città.

Maurizio Camardi, direttore artistico

Per informazioni sugli spettacoli consultare il sito www.universidiversi.com

PARCO DELLE ARTI

La programmazione estiva in collaborazione con il Comune di Padova propone un ricco calendario di spettacoli di musica, danza e teatro in uno spazio cittadino nuovo, il Parco d'Europa, trasformato per l’estate 2014 in un’accogliente arena spettacoli con l'obiettivo di aprire al pubblico nuove aree di intrattenimento. Una location che ha già ospitato alcune importanti iniziative nel periodo invernale e che per il periodo giugno-settembre diventerà un vero e proprio “Parco delle Arti”.
Un cartellone ricco di proposte per il largo pubblico: dalia musica classica alla world music, dagli spettacoli di danza ai musical, dal teatro di prosa alle rappresentazioni per bambini. Un programma molto vario che spesso presenterà occasioni di contaminazione tra le diverse discipline artistiche e che avrà come protagonisti alcuni dei più rappresentativi esponenti del panorama musicale, teatrale e coreutico italiano e internazionale (Antonella Ruggiero, Fabrizio Bosso, Ascanio Celestini, Cheryl Porter, la band di folk irlandese FullSet, i cubani Leo Wilber y su toque e la compagnia di artisti del Bollywood Circus).
Ampio spazio sarà dato come sempre alle eccellenze del nostro territorio - come l'Orchestra di Padova e del Veneto, l'Orchestra Jazz del Veneto, gli ensemble vocali BluBordò e Moviechorus - e a molte delle associazioni che operano con grande passione e impegno nella nostra città come Duendarte (con lo spettacolo teatrale di flamenco), SpazioD (con l’appendice estiva della rassegna Prospettiva Danza Teatro) e il circuito TOP Teatri Off Padova. Grande apertura sabato 21 giugno con una festa musicale che coinvolgerà oltre 200 artisti coordinati dalla sezione padovana del SIEM (Società Italiana di Educazione Musicale) in occasione della Giornata Europea della Musica

Per informazioni sul programma completo visita il sito www.padovainestate.it

GREEN NOTE CLUB

Green Note Club è una nuova rassegna di concerti a Padova che porterà in città alcuni degli artisti e dei progetti musicali più interessanti del panorama locale e nazionale. Il progetto si inserisce nel più ampio contenitore “Ambiente e Cultura” – promosso dal Comune di Padova Assessorato all’Ambiente - Settore Ambiente e Territorio - allo scopo di aumentare l’informazione su alcune tematiche ambientali di particolare interesse e attualità. Gli spettacoli saranno abbinati di volta in volta ad un tema specifico che verrà “raccontato” attraverso immagini e filmati.

Il progetto, curato dalla Scuola di Musica Gershwin, si caratterizza per la sua particolare attenzione al territorio e per la sua sostenibilità a impatto (quasi) zero, quindi musica (e non solo) di qualità ma accessibile a tutti!

Gli appuntamenti – sempre di sabato sera a partire dalle ore 21.30 – si terranno all’interno del Piccolo Teatro Tom Benetollo, confortevole auditorium di 100 posti presso lo Spazio Gershwin di via Tonzig, 9 (zona Fiera, Padova). Ampio spazio verrà dato alle produzioni artistiche e discografiche del territorio in un cartellone che alternerà giovani talenti a musicisti affermati grazie anche alla collaborazione con l’etichetta emergente Indijazzti Records; ma ci sarà spazio anche per le degustazioni a Km 0, abbinando agli eventi musicali una degustazione di vini del territorio promossa dal circuito Suoni PataVini grazie alla collaborazione con la cantina Vigna Ròda di Vò Euganeo – realtà giovane e dinamica ma già affermata nella produzione di vini di alta qualità – che sarà presente a tutti gli appuntamenti con i suoi prodotti.

Nell’ottica, infine, di offrire momenti di spettacolo eco-sostenibili sono stati inseriti in cartellone spettacoli a basso impatto acustico e di illuminazione e particolare attenzione all’ambiente verrà riservata anche nell’utilizzo di materiali per la realizzazione degli eventi e per le degustazioni (carta riciclata, bicchieri di vetro, ecc.)

Vai alla pagina Facebook di Green Note Club
Scarica il comunicato stampa
Scarica il pdf con il programma

PORSCHE LIVE. PENSIERI E ALTRI SUONI

“Porsche Live. Pensieri e altri suoni”, giunto alla sua terza edizione, è un progetto che unisce culture apparentemente lontane, all’insegna di percorsi unici e inaspettati che nascono quando forme d’arte diverse si incontrano sotto forma di performance.
Musica, opere d’arte, fotografie, immagini e poesia animeranno i pomeriggi del Caffè Pedrocchi nella Sala Rossini e le serate del Teatro Verdi di Padova. L’immagine delle Metropoli, tema portante di questa edizione, legata spesso al traffico, ai grattacieli, ai sobborghi urbani, in questo progetto viene associata a contenitori di storie legate al mondo dell’arte e non solo.
Protagoniste saranno le città di New York, Città del Messico, Parigi, Berlino e Città del Capo. Per ognuna di queste città, gli scatti di diversi fotografi, scelti in veste di curatore e di realizzatore da Pino Ninfa, commenteranno e stimoleranno i musicisti nelle varie performance.
Tre appuntamenti imperdibili che accompagneranno lo spettatore in un viaggio multidisciplinare attraverso l’arte, la letteratura, la musica e le immagini di queste città, luoghi dinamici, in continua evoluzione, terreno fertile per la nascita di nuove energie.

Per maggiori informazioni: www.porsche.it/porschelive

Scarica la brochure dell'edizione 2012

ALTRE INIZIATIVE

Molte sono le iniziative, le rassegne e i progetti ideati e organizzati dalla Scuola di Musica “Gershwin” nei vari periodi dell'anno. Tra le più importanti ricordiamo:

“Ambiente e Cultura”, rassegna promossa dal Settore Ambiente, Gabinetto del Sindaco e Cooperazione Internazionale del Comune di Padova che propone ogni anno al Teatro Verdi uno spettacolo di sensibilizzazione sulle tematiche ambientali;

“Cinema e Jazz”, rassegna natalizia che vede il jazz e il cinema protagonisti: presso la Sala Rossini del Caffè Pedrocchi alcuni musicisti jazz sonorizzano dal vivo alcuni celebri cartoni animati o cortometraggi;

“Spazio Scena”, rassegna teatrale invernale che dal 2007 si svolge all'interno del “Piccolo Teatro Tom Benetollo”: un calendario di spettacoli di teatro e musica nel fine settimana con proposte dedicate anche ai bambini e ai ragazzi. 
Il progetto si colloca all'interno delle manifestazioni di “E' viva la Stanga”, un ciclo di eventi coordinato dal Consiglio di Quartiere 3.

“Autori a Cadoneghe”, rassegna di teatro-musica-letteratura che si svolge nel periodo estivo presso le Ex Officine Breda e il Parco della Repubblica a Cadoneghe. Il progetto, realizzato da Gershwin Spettacoli con il contributo dell'Unione dei Comuni del Medio Brenta, ha visto esibirsi nelle precedenti edizioni artisti importanti come Marco Travaglio, Lella Costa, Gian Antonio Stella, Massimo Carlotto, Carlo Lucarelli, Moni Ovadia, Elio, Enzo Iacchetti, Pamela Villoresi,  Stefano Benni, Milena Vukotic e Paolo Fresu.

PORSCHE LIVE. LE NOTTI

Rassegna targata Porsche e Comune di Padova che occupa ormai da sette anni un posto importante nel calendario estivo della città. Concerti, spettacoli e atmosfere internazionali: quattro serate in prestigiosi scenari per tracciare, dal vivo, un percorso musicale tra melodie, voci, danze e tradizioni culturali: un viaggio che vuole portare il pubblico in terre lontane attraverso suoni e suggestioni. Quattro serate live, quattro notti di musica da non perdere nella prima settimana di settembre (1-4 settembre) nelle suggestive cornici dei Giardini dell'Arena Romana e di Piazza della Frutta. Tema del 2011 "La Via della Seta".
Nelle edizioni precedenti si sono esibiti artisti di livello internazionale come Sarah-Jane Morris, Ray Gelato, Diane Schuur, Antonella Ruggiero, Amanda Sandrelli, Tania Maria, Bia, Lura, Ricky Gianco.

Scarica il pdf con il programma dell'edizione 2011

IMPRONTE by GERSHWIN

All'interno di questa sezione vanno considerati infine tutti gli eventi aziendali realizzati grazie all'esperienza decennale maturata con marchi importanti del settore automobilistico (Porsche, Lexus), luxury (Hermes, Bulgari) e finanziario (Banca di Trento e Bolzano, Che Banca!). L'obiettivo è quello di offrire eventi e servizi alle aziende specializzandosi nella pianificazione e realizzazione di progetti ad hoc per soddisfare le diverse esigenze dei clienti. Per questo scopo è stato creato il marchio Impronte i cui ambiti di intervento sono quattro:

spettacoli: organizzazione di rassegne, manifestazioni e spettacoli secondo le esigenze delle aziende, all'interno delle sedi aziendali o in altre location opportunamente selezionate; possibilità per i partner di entrare a far parte di un network di enti pubblici, aziende e associazioni all'interno di progetti ed eventi culturali già esistenti; possibilità di far partecipare i propri clienti ad iniziative culturali importanti.

eventi: ideazione, progettazione e realizzazione di eventi aziendali all'interno delle sedi o in altre location prestigiose; gestione completa di tutti gli aspetti logistici, artistici, organizzativi e di comunicazione; organizzazione di inaugurazioni, meeting, convention, sfilate di moda, cene aziendali, incentive aziendali (corsi di formazione, di cucina, di discipline artistiche e sportive; degustazioni; viaggi culturali ed enogastronomici) e iniziative benefiche

comunicazione: pubbliche relazioni; gestione spazi pubblicitari attraverso pagine su magazine, corner dedicati, espositori, video, banner e aree per posizionamento dei prodotti in location importanti per localizzazione e visibilità; gestione mailing list e invio newsletter informative; realizzazione e gestione di siti Web

servizi: hostess/promoter, catering, service audio-luci-video, allestimenti, realizzazione di capi di abbigliamento brandizzati, distribuzione materiale pubblicitario e free press, autisti (anche con auto propria)